VARIE

Araucana... La gallina dalle uova blu
di Fabrizio Focardi

Ne ho già parlato qualche anno fa, e precisamente sul Notiziario n°15 del Marzo 1998, nell'articolo:"Araucana - Tentiamo Di Fare Chiarezza".
Denunciavo un'anarchia di forme e caratteristiche in quasi tutti i Paesi ed auguravo la possibilità di uniformarsi ad un unico modello.
Chiarezza ed uniformità non sono state raggiunte e molte sono le cose ancora lasciate in sospeso. Oggi, che abbiamo uno "Standard Avicolo per l'Europa" (anche se discusso), è giunto il momento, soprattutto per facilitare il lavoro di selezione di questa razza piena di difficoltà, di tentare di uniformarsi, così da fornire ai nostri allevatori chiare dritte per poter fare una giusta selezione dei loro soggetti.

Araucana bianca 1,0

Araucana bianca 0,1

Alcune Araucana erano presenti ai passati Campionati Italiani a Jesolo e, successivamente, anche a "Nostravicoli" di Reggio Emilia.
E' una razza molto particolare che merita, proprio per le sue caratteristiche poco comuni e non presenti in altre razze, di essere presa in considerazione da un maggior numero di allevatori.
In ambedue le occasioni alcuni soggetti non erano male: anche se non le ho giudicate personalmente, mi sembra di ricordare che alcune femmine erano un po' piccole e che il problema maggiore fosse la colorazione che, anche se ha un'importanza secondaria, non si deve troppo discostare dallo standard; ma di questo parleremo in seguito.

Araucana selvatica 1,0