COMITATO TECNICO SCIENTIFICO

Meusienne
Standard di Razza

I – GENERALITA’
Origine Creata da Jean-Cluade Periquet a Gincrey nella Meuse, a partire dalla Faverolles Tedesca.
Uovo Peso minimo g. 55
Colore del guscio: bruno chiaro.
Anello Gallo: 24
Gallina: 22
II – TIPOLOGIA ED INDIRIZZI PER LA SELEZIONE

Pollo di buona taglia, robusto , portamento agile e non grossolano. Si differenzia principalmente dalla Faverolles Tedesca per l’assenza di barba e favoriti, mantellina senza macchie brune nel gallo e con minore arricciatura possibile nella gallina. Bargigli ben sviluppati.

III – STANDARD
Aspetto generale e caratteristiche della razza
1- FORMA
Tronco: di media lunghezza.
Testa: piccola in rapporto alla taglia.
Becco: color corno chiaro.
Occhi: iride giallo-arancio. Nella gallina più chiaro.
Cresta: semplice, rossa; di media grandezza; 4/5 denti tagliati regolarmente.
Bargigli: di media lunghezza; rossi.
Faccia: leggermente impiumata; rossa.
Orecchioni: rossi.
Collo: di media lunghezza; mantellina abbondante. Nella gallina se possibile senza arricciatura, tuttavia una leggera presenza non è da considerarsi difetto.
Spalle: larghe.
Dorso: lungo, largo, piatto, quasi orizzontale. Groppa con abbondanti lanceolate .
Ali: portate orizzontali e ben serrate al corpo.
Coda: falciformi di media lunghezza.
Petto: profondo e arrotondato.
Zampe: gambe forti. Tarsi di media lunghezza; colore chiaro; leggermente impiumati sul lato esterno. Cinque dita, mediamente impiumate sul dito esterno; il quarto ed il quinto dito ben separati.
Ventre: ben sviluppato.
2 – PESI
Maschio Kg. 3,4 – 4,8
Femmina Kg. 2,4 – 3,4
Difetti gravi: Forma troppo slanciata; dorso concavo o a carpa; coda troppo rilevata; cresta troppo grande o piegata; garretti d’ avvoltoio; quarto e quinto dito deformati o attaccati; unghie divise; inizio del sesto dito; gallo meno di 3 kg; gallina meno di 2 kg.
3 – PIUMAGGIO
Conformazione: Conformazione: piumaggio abbondante e morbido.
IV – COLORAZIONI:
SALMONATA
Gallo Testa, mantellina e groppa di colore avorio. Assenza delle classiche macchie bruno-rosso, ammessa tonalità bruno-rossastra nella parte mediana purché non visibile in superficie. Dorso e piccole copritrici delle ali bruno rossastro, eventualmente mischiato ad un po’ di bianco-giallo; le piccole copritrici con una orlatura ottone che si schiarisce con l’età. Grandi copritrici delle ali (fasce) nere a riflessi verdastri o bluastri. Remiganti primarie nere con barbe esterne orlate di bianco. Remiganti secondarie con barbe interne nere e barbe esterne bianche che formano il triangolo dell’ala. Parte terminale del dorso parzialmente rosso-bruno. Petto, gambe e coda nere. Ventre e piumaggio dei tarsi nero fino a grigio-nero. Il petto e il ventre hanno un piumino bianco argento. Nelle altre parti del piumaggio si ha una sfumatura grigio-blu con rachide bianco.
Gallina Copritrici della ali, piccole e grandi, dorso e groppa rosso salmone uniforme, ogni piuma con rachide bianco e orlatura più bianca possibile. Mantellina un po’ più rossa del dorso, ogni piuma orlata di bianco o avorio. Barbe esterne delle remiganti e timoniere rosso salmone, barbe interne mischiate e grigio-nero. Petto, ventre e gambe color crema, leggera espansione sul piumaggio delle gambe tollerata. Ventre bianco farinoso. Piumaggio dei tarsi e delle dita bianco farinoso. Piumino biancastro fino a leggermente grigio-blu nelle parti rosse dove il rachide è bianco.
Difetti gravi Gallo: poco bruno-rosso sul dorso e sulle spalle; rachide di altro colore che bianco;assenza totale dell’orlatura ottone sulle copritrici delle ali; petto molto macchiati; fiamme nere nella mantellina.
Gallina: assenza del colore salmone o salmone troppo scuro; assenza completa dell’orlatura; colore salmone che deborda fortemente sul petto o sulle gambe; rachide delle piume di un altro colore che bianco; forte fuliggine.