COMITATO TECNICO SCIENTIFICO

Anatra Corritrice Indiana
Nuove colorazioni

IV – COLORAZIONI:
BRUNA
Maschio e Femmina Bruno più omogeneo possibile. A causa di un fattore legato al sesso , il maschio è un po’ più scuro nella testa , nel collo, nello specchio dell’ala e nelle copritrici della coda.
Becco: grigio-bruno scuro. Tarsi: bruni
SELVATICA ARGENTO
Maschio Colore di fondo è bianco crema argentato. Petto, base del collo, nuca, e spalle bruno-rosso con orlatura bianco argento. Ventre e piumaggio dei fianchi bianco crema argentato. Parte bassa del dorso grigio argento con macchi e scure, ogni penna orlata di bianco.
Codione bruno nero. Coda grigio-giallo con orlatura esterna più chiara. Riccioli della coda neri. Ali bianche leggermente frammiste di grigio; con specchio verde brillante bordato di bianco. Testa nera a riflessi verdi con anello bianco non troppo stretto e ben chiuso nella parte posteriore.
Becco: da grigio verde a verde salice. Tarsi: arancio
Femmina Colore di fondo bianco giallastro. Parte alta del petto, base del collo, nuca e dorso leggermente striato di bruno. Parte bassa del dorso grigio-giallo con macchioline scura e orlatura delle penne bianca. Il colore di fondo è chiaramente visibile. Parte bassa del petto e ventre bianco crema. Parte terminale del dorso fortemente macchiato di bruno. Sulle ali specchio blu nettamente delimitato. Piume della coda bruno chiaro. Testa giallo-brunastra con striature scure. Colore della testa e della parte alta del collo ben differenziata dalla base del collo più chiara nei soggetti giovani.
Becco: da grigio a grigio verde. Tarsi: un po’ più scuri che nel maschio.